RSS

Ritratto

06 Feb

leonor fini

  io volevo accadere da sola

troppo sola

adesso non so quando fiorire

e quando lasciar cadere

qual è l’andata

e quando  il ritorno

ridammi il ritmo del mezzogiorno

del cibo perfetto

del temporale sulla loggia

della tua macchina da cucire

 

(Nicoletta Nuzzo da Grembo Rupe Mutevole 2012, Collana Poesia)

immagine di Leonor Fini

 

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su 06/02/2013 in poesia

 

3 risposte a “Ritratto

  1. Antonella Giacon

    07/02/2013 at 20:17

    Wow Nico,che bello!

     
  2. PatCap

    08/02/2013 at 15:31

    Brava e brave (nel senso di Pina). Ciaobelleciao!

     
  3. giannavernaleone

    13/02/2013 at 14:52

    Velocemente e con forza quasi inaspettata pochi versi evocano l’immagine vivissima di tua madre.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: